Così com’è

Quante storie per potare
un ramo. Se ne era inventate d’ogni.
Se ne era inventata una incredibile.
Di telefoni fantasma e conversazioni
sul filo del rasoio.

Che sarebbe bastato, poi,
guardarla dritta nelle foglie
e dirle: ‘è solo un ramo, carissima.
Ricrescerà in primavera.’
Ma perderti cosi, amico caro,
carissimo. Senza l’ombra
né il tac di una cesoia.
È di per sé un’altra storia.

Hanno sparato alla tigre ieri sera.
Le hanno trasformato la voce
in pensiero. Si dice che sia morta.
Ma sarà vero?

Una opinione su "Così com’è"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: