SoS

Mi troverai a liquefare ogni cosa
che si creda d’esser sé
senza il suo presunto opposto.

Non esiste il male all’infinito.

E chissà se poi posso fidarmi
del trapelato d’altri che non porta
i tuoi occhi, che non semina

il nostro richiamo.

Vano a vano.
Solve tutto il solubile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...