Così com’è

Quante storie per potare un ramo. Se ne era inventate d’ogni. Se ne era inventata una incredibile. Di telefoni fantasma e conversazioni sul filo del rasoio. Che sarebbe bastato, poi, guardarla dritta nelle foglie e dirle: ‘è solo un ramo, carissima. Ricrescerà in primavera.’ Ma perderti cosi, amico caro, carissimo. Senza l’ombra né il tacContinua a leggere “Così com’è”